Home » Conoscenze base » Sezione Elementi

Categoria «Elementi»

Gli elementi e i chakra

16 dicembre 2011 Inserito in Discorsi, Elementi

Shri MatajiQuando gli elementi si esauriscono nel nostro corpo, iniziamo a soffrirne nei Chakras.
Ogni Chakra è costituito da un elemento, così come la parte del corpo corrispondente. Il Gayatri Mantra si riferisce a questi elementi.

Iniziano con la parola Bhu. Bhu significa Madre Terra. La Madre Terra è l’elemento del Muladhara Chakra, di parte dello Swadisthana Chakra e della Kundalini stessa, che risiede nell’osso sacro.
Lo Swadisthana, come vi ho detto, è costituito in parte dall’elemento terra, poiché da questo elemento ha avuto origine tutta la materia e tutti gli universi. Quindi questo secondo Chakra è conosciuto anche come Bhuwa, che significa “l’insieme di tutti gli universi”. Bhuwa! Ecco l’essenza, la qualità dello Swadisthana. Bhuwa significa dunque creazione, l’essenza della creatività, e tutto ciò che è stato creato si chiama Bhava. Tutto ciò che è stato creato è opera dello Swadisthana Chakra dell’Essere Primordiale.

Il terzo Chakra è il Nabhi, e la sua qualità è Swaha, che significa bruciare, consumare.
Ci sono dunque due elementi che entrano in gioco nel Nabhi Chakra: nel lato destro l’elemento fuoco (Shri Agni), nel lato sinistro l’elemento acqua.
Lo Swadisthana delimita i confini del Nabhi. In un certo senso una parte dello Swadisthana è anche Gruha, ossia il Pitwi Tattwa. Pitwi significa Madre Terra; poi ci sono il fuoco e l’acqua.
Continua a leggere »

Tutti gli articoli